Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

VISITA DEL MINISTRO DELL’INTERNO, MATTEO PIANTEDOSI, IN COSTA D’AVORIO (25-27 GIUGNO)

file 1

Il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi si è recato in visita in Costa d’Avorio dal 25 al 27 giugno per incontrare il suo omologo ivoriano, Diomandé Vagondo. La visita ha contribuito a rafforzare ulteriormente la collaborazione bilaterale in materia di contrasto alla immigrazione illegale e di sicurezza, già avviata a esito della prima missione del Ministro Piantedosi svoltasi a marzo 2023.

Nel corso della sua missione, il Ministro Piantedosi ha presieduto, assieme al Ministro Vagondo e alla presenza del direttore di OIM – Costa d’Avorio, esponenti di Governo e autorità liberiane, la cerimonia di inaugurazione del primo di quattro avamposti che saranno costruiti al confine con la Liberia e il Mali e che rappresenta uno dei seguiti operativi della missione di marzo 2023, in cui era stato lanciato il progetto CIVIT, un’iniziativa finanziata dal Ministero dell’Interno per 3,3 milioni di euro a beneficio delle autorità ivoriane per il rafforzamento dei controlli frontalieri ed il contrasto ai traffici illeciti.

I Ministri Piantedosi e Diomandé si sono detti particolarmente soddisfatti dal partenariato strategico italo-ivoriano in materia migratoria, che rappresenta un esempio virtuoso di cooperazione bilaterale che funge anche da volano per l’approfondimento della collaborazione in tutti i settori, come testimonia l’inclusione della Costa d’Avorio tra i Paesi prioritari del Piano Mattei.